top of page
  • Immagine del redattoreHevolus Newsroom

Hevolus supporta Natuzzi per portare nel futuro eventi e fiere

Presso lo spazio Natuzzi a imm cologne sarà possibile accedere a un’innovativa esperienza basata sulla piattaforma H-Verse


15 gennaio 2024 – Hevolus, leader internazionale nelle tecnologie di eXtended Reality e AI generativa applicate a tutti i processi vitali delle aziende, annuncia oggi il suo supporto a Natuzzi nella sua partecipazione a imm cologne con una soluzione pensata per mostrare a visitatori ed espositori come sia possibile già oggi portare nel futuro la presenza alle fiere di settore.


Fino 18 gennaio, all’appuntamento che ogni anno riunisce a Colonia i professionisti e le imprese dell’interior design sarà infatti possibile trovare presso lo spazio Natuzzi un’esperienza phygital basata su H-Fair, uno degli elementi che compongono la piattaforma H-Verse di Hevolus, e scoprire come sia possibile essere presenti in fiera in modalità evolute grazie alle potenzialità messe a disposizione da intelligenza artificiale e realtà aumentata. A imm cologne, infatti, i visitatori avranno a disposizione un’area demo curata da Hevolus, che estenderà in virtuale lo spazio espositivo per avere a disposizione in pochi metri quadri tutta la gamma di prodotti dell’azienda.


L’esperienza inizierà indossando un visore Lenovo ThinkReality VRX per immergersi in una Mixed Reality che richiamerà il mood degli advert di Natuzzi per vivere i prodotti anche in un contesto diverso da quello fieristico, con elementi dell’heritage pugliese cara a Natuzzi. In un secondo momento si potrà creare una configurazione personalizzata, visitando il sito www.natuzzi.com da un cellulare o tablet con la supervisione del team Hevolus, per poi visualizzarla in realtà aumentata grazie a un codice QR con cui rivedere la poltrona anche a casa propria dopo l’evento. Infine, grazie alle funzionalità di intelligenza artificiale generativa alimentata da Natuzzi il visitatore potrà interagire con una poltrona sia a schermo che in realtà aumentata e farle domande in diverse lingue, chiedendole per esempio di cambiare colore, quali siano le sue misure o il materiale in cui è realizzata oppure altri dettagli del prodotto.


H-Fair offre ad aziende di ogni ambito di massimizzare le proprie possibilità di mettersi in mostra. Che si tratti dello stand di una fiera verticale e B2B o dello spazio di un evento aperto ai consumatori, consente di portare ovunque i “gemelli digitali” in 3D dei propri prodotti e di allestire aree espositive senza preoccuparsi delle dimensioni o del peso. Grazie alla possibilità di accedere a opportunità di presentazione virtualmente illimitate e multiutenti per esposizioni customizzate, la soluzione H-Fair ha per esempio permesso a realtà quali Wurth o Antonio Carraro di registrare conversion rate superiori anche del 40% e crescite anche del 50% nelle vendite di sistemi logistici.


H-Fair è parte della suite H-Verse, che nasce dalla nostra esperienza pluriennale ed è la più completa piattaforma per eXtended Reality e AI Generativa disponibile sul mercato”, ha aggiunto Antonio Squeo, Chief Innovation Officer di Hevolus. “Creata per offrire un prodotto verticale per ogni processo aziendale attraverso un approccio LowCode, con il CMS H-Share comune a tutti i prodotti della suite permette di migliorare il business, scegliendo quale settore innovare in base alle proprie esigenze”.

imm cologne è l’evento che anche nel 2024 aprirà l’anno dell'interior design e definirà le tendenze di domani. Con una chiara attenzione al business, all'ispirazione e al networking, la fiera offre al mondo internazionale degli interni una piattaforma unica e il punto di accesso centrale al mercato europeo dell'arredamento. A imm cologne sarà presente l'intera gamma di prodotti e servizi del settore: dalle soluzioni di arredamento innovative delle start-up emergenti ai design di fascia alta di affermati leader di mercato. Per maggiori informazioni, visita https://www.imm-cologne.com/




Comments


bottom of page